Storia
Storia

Le Serve di Maria Riparatrici sono nate nel 1900 a Vidor (in provincia di Treviso - Italia), per opera di Madre Maria Elisa Andreoli, della sua mamma Margherita Ferraretto e di altre due compagne: Carmela Regonesi e Agnese Vimercati, desiderose di consacrarsi al Signore e di dedicarsi al servizio dei fratelli, ispirandosi a Santa Maria, la Serva del Signore.
Inizialmente si occupano dell'educazione dei bambini e delle ragazze e collaborano nella pastorale parrocchiale; poi si dedicano anche alla cura dei malati. Nel 1921 si aprono alla missione ad gentes, quando, in risposta all'invito dei Servi di Maria, Madre M. Elisa invia cinque sorelle e una postulante a Sena Madureira - Acre, nella regione amazzonica del Brasile.
Alcune date segnano il loro cammino: il 12 luglio 1900 le prime 4 sorelle emettono la professione, data ricordata come il giorno di fondazione della Congregazione; il 31 marzo 1903 vengono riconosciute dal vescovo di Adria (Rovigo) come famiglia religiosa; il 19 gennaio 1910 sono aggregate all'Ordine dei Servi di Maria; il 24 marzo 1931 ricevono l'approvazione pontificia.

 
Per conoscere di più la storia delle SMR