Argomenti
  • Chi siamoChi siamo
    Siamo una Congregazione iniziata da Madre Maria Elisa Andreoli, dalla mamma Margherita Ferraretto e altre due compagne. Apparteniamo alla Famiglia servitana, formata dall'Ordine dei frati Servi di Maria, dalle sorelle claustrali, da 21 Congregazioni di suore di vita attiva e da diversi gruppi laicali. Ne condividiamo la spiritualità, scaturita dall'esperienza dei sette Santi Fondatori (Firenze, XIII sec.).
    Nella nostra sequela di Cristo, ispirandoci a santa Maria, testimoniano il Vangelo in comunione fraterna, ci poniamo a servizio di Dio e dei fratelli e sorelle, assumiamo l'impegno della riparazione mariana, trasformando tutta la vita in oblazione di amore redentivo. La nostra missione di promozione umana ed evangelizzazione si realizza in modalità diverse: nel servizio educativo, sanitario, pastorale, nell'accoglienza e nell'ospitalità. Attualmente abbiamo 61 comunità: in Italia (27), Brasile (19), Argentina, Costa d'Avorio, Albania e Filippine (2), Portogallo, Bolivia, Perù, Togo e Messico (1).
     
     
     
    CONTATTI
    Curia generalizia
    Via G. Luigi Lagrange, 3
    00197 ROMA
    telefono: +39 06 8070071
    mail: contatti@smr.it

    Il canale SMR su Youtube

    La pastorale giovanile SMR su Youtube

    Facebook 

  • StoriaStoria
    Le Serve di Maria Riparatrici sono nate nel 1900 a Vidor (in provincia di Treviso - Italia), per opera di Madre Maria Elisa Andreoli, della sua mamma Margherita Ferraretto e di altre due compagne: Carmela Regonesi e Agnese Vimercati, desiderose di consacrarsi al Signore e di dedicarsi al servizio dei fratelli, ispirandosi a Santa Maria, la Serva del Signore.
    Inizialmente si occupano dell'educazione dei bambini e delle ragazze e collaborano nella pastorale parrocchiale; poi si dedicano anche alla cura dei malati. Nel 1921 si aprono alla missione ad gentes, quando, in risposta all'invito dei Servi di Maria, Madre M. Elisa invia cinque sorelle e una postulante a Sena Madureira - Acre, nella regione amazzonica del Brasile.
    Alcune date segnano il loro cammino: il 12 luglio 1900 le prime 4 sorelle emettono la professione, data ricordata come il giorno di fondazione della Congregazione; il 31 marzo 1903 vengono riconosciute dal vescovo di Adria (Rovigo) come famiglia religiosa; il 19 gennaio 1910 sono aggregate all'Ordine dei Servi di Maria; il 24 marzo 1931 ricevono l'approvazione pontificia.

     
    Per conoscere di più la storia delle SMR 
  • MissioneMissione
    «La Congregazione, ponendosi al servizio della Chiesa, resta fedele alle finalità indicate dalla Madre fondatrice ed orienta l'espletamento del suo mandato apostolico verso l'evangelizzazione e quelle attività di promozione umana che meglio traducono la carità, la solidarietà ed il rispetto della persona.
    Daremo ad ogni nostro servizio un contenuto pastorale: l'annuncio dell'amore di Dio per tutti gli uomini e del posto della Vergine nel piano della salvezza» (Costituzione SMR, art. 77).
    Le Serve di Maria Riparatrici, alla luce del proprio carisma, partecipano alla missione evangelizzatrice della Chiesa. Sono impegnate a percorrere le strade che privilegiano gli "ultimi", a promuovere l'inculturazione della fede evangelizzando le diverse culture, a favorire l'ecumenismo e il dialogo interreligioso, contribuendo ad annunciare Cristo a tutte le genti, nella logica evangelica della gratuità.

    Le comunità sono aperte a pluralità di forme di vita e di servizio e cercano di rispondere alla loro vocazione di "umile servizio" dedicandosi, nelle varie nazioni, all'evangelizzazione e alla promozione umana negli ambiti dell'educazione, del servizio socio-sanitario, dei progetti di solidarietà, dell'ospitalità, della pastorale, dell'animazione nei santuari mariani e nei centri di spiritualità.

     

  • Eamus - OnlusEamus - Onlus
    EAMUS O.N.L.U.S. è un'Associazione, nata con lo scopo di sostenere e promuovere le attività missionarie delle Serve di Maria Riparatrici con le quali vogliamo collaborare. Il nostro obiettivo è quello di migliorare, attraverso azioni dirette e concrete, le condizioni di vita di bambini e adulti, specialmente dei Paesi in via di sviluppo, svolgendo la nostra attività nei settori dell'assistenza sociale e socio-sanitaria, dell'istruzione e della formazione.

    Nello specifico intendiamo:
    - Fronteggiare le situazioni di calamità, di denutrizione e di carenze igienico-sanitarie che minacciano la sopravvivenza di popolazioni;
    - Assicurare un'istruzione adeguata a bambini, giovani e adulti in difficoltà per renderli protagonisti del proprio futuro;
    - Promuovere il potenziamento del ruolo della donna nella realtà in cui vive.

    L'Associazione intende operare per progetti in: Albania, Argentina, Bolivia, Brasile, Costa d'Avorio, Filippine, Messico, Perù, Togo e Italia dove da tempo sono presenti le missioni delle Serve di Maria Riparatrici.

    Il consiglio direttivo è composto da: Stefano Coen (Presidente), sr Erma Giustina Marinelli (Vice Presidente), Rinaldo Milani (Segretario), sr Giancarla Concetta Arace (Tesoriere), sr Maria Gina Casumaro (Consigliere), Annunziata Di Bella (Consigliere), Tiziana Cannone (Consigliere).

    CONTATTI
    via Monte Velino, 30 - 00141 Roma
    telefono: 06/88817102
    fax 06/87183437
    e-mail: info@eamus.org

  • PubblicazioniPubblicazioni

    Il carisma mariano delle Serve di Maria Riparatrici ha alimentato la passione per la ricerca teologica e per l'approfondimento spirituale.

    Numerose sono le pubblicazioni che sono state edite e che si offrono come un contributo prezioso a tutti gli appassionati della teologia e della spiritualità mariana e a quanti desiderano approfondire il loro cammino di fede sostenuti dalla vicenda evangelica di Santa Maria.

  • Spazio giovaniSpazio giovani

    «Come Maria, volgiamo lo sguardo sui giovani: la ricchezza, la potenzialità e la speranza che essi sono per il mondo e per la Chiesa; la loro ricerca di senso della vita e di ideali forti, la marginalità e le loro ferite. Tutto questo sfida noi Serve di Maria Riparatrici a rivolgerci al giovane nella sua totalità per proporre il messaggio di salvezza di Cristo e ripetere il suo annuncio pasquale: "sono venuto perché tutti abbiano la vita e l'abbiano in abbondanza" (Gv 10,10; cf. Cost. SMR, 84). Umili compagne di viaggio dei giovani, sul'esempio di Madre M. Elisa, vogliamo aiutarli a crescere a livello umano e spirituale e proporre loro Gesù, fonte di vita e di umanità pienamente realizzata. Ci impegniamo a cercare i giovani là dove sono, a comprenderne i sogni e a rispondere ai loro appelli, con radicalità nella testimonianza fraterna del Vangelo che libera e indica il senso da dare alla vita» (Progetto di pastorale giovanile vocazionale SMR,1.3).

    «L'invito di Gesù: "Venite e vedrete" (Gv 1,39) è la regola d'oro della pastorale vocazionale. Essa mira a presentare il fascino della persona del Signore Gesù e la bellezza del totale dono di sé alla causa del Vangelo. In Maria, quale immagine ispiratrice e conduttrice della nostra vocazione, le giovani troveranno l'esempio più alto di libera e responsabile risposta al Dio che chiama e ancor più la Madre cui affidare il proprio cammino di crescita umana e spirituale» (Progetto formativo SMR, 30).

    La pastorale giovanile vocazionale vuole creare spazi di riflessione e preghiera per aiutare i giovani ad accogliere la vita come dono e a crescere come persone solidali. Promuove contemporaneamente le diverse vocazioni. Per questo, noi SMR ci inseriamo nella dinamica della pastorale giovanile e vocazionale della Chiesa e collaboriamo con la famiglia servitana, a livello intercongregazionale e con altri organismi. Progettiamo e realizziamo la pastorale giovanile vocazionale con i giovani e per i giovani; attiviamo percorsi di accompagnamento e discernimento; offriamo proposte di solidarietà, spiritualità e missione.


    Per essere informato sulle iniziative di Pastorale giovanile promossa dalle suore SMR, clicca sulle attività delle diverse Province.

    Provincia Santa Maria
    Comunità di noviziato e pastorale giovanile

    Provincia Nossa Senhora Aparecida  
     
     
     
     
     
     

    Provincia Nossa Senhora de Guadalupe
    Nuevas generaciones smr
    Mision Juvenil osm smr - Argentina

     

  • LinkLink
  • Notizie